Ricetta Paccheri di Legumi alle Ostriche e Porcini con Brunoise di Verdure

I paccheri di legumi sono un'alternativa sana e leggera alla classica pasta. Legù è l'Anti Pasta, ovvero una preparazione a base unicamente di legumi, prodotta a livello artigianale e senza alcun compresso. Denominazione di vendita: prodotto alimentare a base di farina di legumi senza glutine.

Paccheri di Legumi alle Ostriche e Porcini con Brunoise di Verdure Ogni ricetta necessita di verdure tagliate in maniera precisa: vi illustriamo i tagli più conosciuti, quelli più importanti e utilizzati spesso in cucina. In realtà, tutte le verdure si possono tornire; ma la forma da dare a ciascuna varia a seconda delle particolarità di consistenza e aspetto. I paccheri porcini e rucola sono una ricetta perfetta!

Materiali che necessitano essere preparati Paccheri di Legumi alle Ostriche e Porcini con Brunoise di Verdure

  1. of Paccheri (preferibilmente di Legumi altrimenti Integrali) (70g).
  2. of Ostriche (6 unità).
  3. of Funghi Porcini (80g freschi o 10g secchi).
  4. of Scalogno.
  5. of Carota.
  6. of Zucchina.
  7. of Capperi (un cucchiaio).
  8. Filetti of Acciughe.
  9. of Olio Extravergine di Oliva.
  10. of Aglio, Prezzemolo, Peperoncino…
  11. of Scorza di Limone BIO.
  12. of Bottarga e/o Colatura di Alici.

Un piatto di paccheri potrebbe anche essere letteralmente tradotto dal dialetto come "un piatto di schiaffoni" e la storia di questa pasta è strettamente legata alla tradizione contadina di cui era comune portata in tavola. Nel frattempo preparate la brunoise di verdure, tagliate la melanzana, la zucchina e la carota a listelli e poi a dadini molto piccoli. Aggiungete le verdure alle vongole e unite anche la pasta, lessata al dente, scolata e raffreddata perfettamente sotto l'acqua corrente. La zuppa di legumi e cereali è un primo piatto semplice ma anche un sano ed equilibrato piatto unico, arricchito con verdure ed erbe aromatiche.

Come fare Paccheri di Legumi alle Ostriche e Porcini con Brunoise di Verdure

  1. Dopo averle acquistate scegliendolo accuratamente, pulire l’esterno e aprire parte delle ostriche. Estrarne il frutto, filtrare e tenere da parte il succo in esse contenuto. Lasciare più della metà dei molluschi chiusa e ben pulita all’esterno: questi andranno cotti a vapore..
  2. Preparare una brunoise di Scalogno, Aglio, Carota e Zucchine. In una padella stufare la brunoise con il liquido delle ostriche, (se necessario aggiungere acqua o altro brodo di pesce) insieme a Prezzemolo, Peperoncino, Acciughe e Capperi, il tutto leggermente tagliuzzato..
  3. Abbassare la fiamma e lasciar cuocere a fuoco lento con coperchio, in modo che le verdure assorbano il succo, ed il relativo retrogusto, delle ostriche. Aggiungere i Porcini accuratamente lavati e tagliati a fettine..
  4. Inserire in un cestello per il vapore già caldo le ostriche chiuse, ed attendere che si aprano il meno possibile: basta che i gusci si separino appena e terminare l’estrazione del frutto a freddo, in modo da non perdere le sue proprietà organolettiche. (Se non si ha una vaporiera utilizzare lo stesso metodo inserendole in una padella con poca acqua di fondo).
  5. Scolare la pasta con qualche minuto di anticipo rispetto al tempo indicato sulla confezione, ed aggiungerla alla padella contenente le verdure. A questo punto unire anche quei frutti delle ostriche completamente crudi..
  6. Mantecare a fuoco medio-Alto finché non si sarà ben amalgamato il tutto..
  7. Una volta che il tutto è giunto al giusto grado di cottura, impiattare ed aggiungere i frutti delle Ostriche cotte a vapore, tagliati a listarelle, Olio Extravergine di Oliva, Scorza di Limone Bio e Prezzemolo. Se di gradimento, è possibile aggiungere bottarga e/o colatura di alici..

Potete servire la zuppa di legumi con dei crostini di pane dorati in forno. Per insaporire la zuppa potete aggiungere della pancetta da soffriggere. Ridurre la panna e il latte con il timo, l'aglio e il sale, unire il parmigiano e il pecorino grattugiati. In un piatto mettere prima la sfoglia, e poi la brunoise, la salsa al formaggio e gratinare in forno. I paccheri ripieni di pesce sono una portata deliziosa e molto versatile, che permette di preparare una ricetta diversa ogni volta, ma sempre con l'utilizzo dello stesso Questa ricetta è l'ideale da preparare nel periodo di settembre quando vi sono gli ortaggi di stagione quali asparagi e funghi porcini.

Ricetta Riso venere con pesto di avocado
Ricetta Riso venere con pesto di avocado
Fresco, Veloce, Leggero: riso venere salmone e
Ricetta Pane di semola con licoli
Ricetta Pane di semola con licoli
Il licoli è la versione liquida della
Ricetta Risotto rapa rossa e aringhe
Ricetta Risotto rapa rossa e aringhe
Frullate le rape rosse precotte al vapore
Ricetta Gelato al caramello salato senza gelatiera
Ricetta Gelato al caramello salato senza gelatiera
Allora preparate questo gelato al caramello salato,

Top