Ricetta Pogača (Pane della festa della Serbia)

Pogača (Croatian and Bosnian), poğaça (Turkish), pogácsa (Hungarian), pogace (Romanian), (Greek: μπουγάτσα 'bughátsa', Macedonian, Serbian and Bulgarian: погача, Albanian: pogaçe) is a type of bread baked in the ashes of the fireplace, and later on in the oven, similar to focaccia. Anche io ho fatto "Pogača o Belokranjska pogača (pane della Slovenia)" come quello preparato dalla Cuochina e pubblicato nel suo blog "Quanti modi di fare e rifare" con la tag "il pane nel mondo" ma l'ho fatto con licoli. A mio marito è piaciuto molto e l'ho rifatto più volte anche con sopra origano o rosmarino.

Pogača (Pane della festa della Serbia) Il calendario più popolare tra gli amanti del pane e salamina: sagre, feste di paese, fiere, feste della birra, eventi di tutta la provincia di Brescia. XXIII Edizione Fiera della Polenta Di Vigasio. Tante proposte all'insegna della gastronomia, dello spettacolo e della cultura. i cereali – хлопья. la colazione — завтрак. il pane – хлеб. la marmellata – джем. la merenda – полдник.

Materiali che devono essere preparati Pogača (Pane della festa della Serbia)

  1. 500 g of farina manitoba.
  2. 260 of g latte intero.
  3. 2 of uova medie.
  4. 13 gr of lievito fresco.
  5. 35 g of zucchero.
  6. 5 g of sale.
  7. 25 g of olio evo.
  8. q.b of burro.
  9. 1 tuorlo of + 2 cucchiai di latte per spennellare.

Asa cum le spune si numele, acesti dovlecei pane se prepara in crusta de pesmet. Da, exista si reteta fara pesmet (tavaliti doar prin faina si ou) dar mi se pare ca dovleceii absorb excesiv de mult ulei in acest caz. Mai bine incercati versiune cu aluat de clatite sau reteta de tempura. il pane della domenica , è un pane con poco lievito madre, fatto lievitare a temperatura ambiente per gustarsi un pane appena sfornato la domenica mattina. il pane della domenica è nato dall'idea di volere un pane ancora caldo la domenica mattina, fragrante e croccante da portare in tavola per il. Il Pane della Nonna, forse qualcuno lo ricorda, durava dieci giorni… e allora cos'è questa porcheria che ci fanno mangiare oggi?

Come fare Pogača (Pane della festa della Serbia)

  1. Per preparare l'impasto avrai bisogno del latte precedentemente bollito 1-2 minuti. Bollire è necessario perché il latte bollente evapora. La struttura dell'impasto fatta con latte bollito è migliore. Lascia raffreddare il latte a 35 °.
  2. Aggiungi al latte lo zucchero e il lievito spezzettato. Mescola fino a quando lo zucchero e il lievito non sono diluiti e lascia riposare la soluzione per circa 15 minuti, in modo da attivare il lievito. Nel frattempo, rompi le uova. Aggiungi il sale. Sbattere leggermente le uova con il sale..
  3. Quando vedi che la soluzione del lievito con lo zucchero si sono sciolti bene nel latte, aggiungila all'uovo sbattuto. Mescolare bene. Setacciare la farina nel composto. Amalgama bene con un cucchiaio ma senza fare una palla. Adesso aggiungi l'olio all'impasto e incorpora. Copri il contenitore e lascia riposare l'impasto per 20 minuti..
  4. Versare l'impasto sul tavolo pulito e asciutto. Impastare senza schiacciare o stressare troppo nella manipolazione l'impasto, ma farlo scivolare leggero sotto le mani, fino a quando non diventa liscio, lucido e smette di aderire al tavolo. È un impasto molto piacevole da impastare, non è né troppo molle né troppo denso. Metti l'impasto nella ciotola e lascialo lievitare aumentandone le dimensioni di 1,5 -2 volte. Il mio ha impiegato circa 2 ore. Dipende dalla temperatura..
  5. Cospargi il tavolo con la farina. Capovolgere l'impasto sul tavolo. Impastalo per un paio di minuti. Infarinare leggermente l'impasto togliendo la farina in eccesso e pesarlo. Dividilo in 8 pezzi dello stesso peso. Fai delle palle. Coprire le palline e lasciarle riposare per circa 15 minuti..
  6. Con l'aiuto di un mattarello, allungate le palline in rettangoli lunghi 20 cm e larghi 15 cm. Fatelo in due sessioni: all'inizio, allungate un po' tutte le palline e al secondo giro, finite di allungarle sotto forma di rettangoli. Distribuire il burro fuso in 4 rettangoli. Metti l'altro rettangolo sopra. Fallo in modo tale che i bordi dei rettangoli sopra sporgano un po'..
  7. Adesso i rettangoli sono accoppiati. Imburra adesso i rettangoli sopra ma solo la metà di ciascuno (longitudinalmente). Fai 4 rotoli rotolando (cominciando dalla parte imburrata) i preparati nel senso della lunghezza. Tagliare le estremità dei rotoli di circa 4-5 cm di lunghezza. I rotoli rimanenti li tagliano a metà e poi ogni metà in diagonale formando 2 triangoli. Alla fine dovreste rimanere con 8 estremità e 16 triangoli..
  8. Imburrare e infarinare uno stampo da 28 cm. Fodera il fondo con carta da forno. Posiziona i triangoli in un cerchio. Metti al centro della teglia una delle estremità, e poi le altre estremità tutte intorno. Copri lo stampo con una pellicola trasparente e lascia sollevare Pochaga, raddoppiando le dimensioni. Il mio, a 23 gradi, ha impiegato circa 1 ora a lievitare..
  9. Un 20 minuti prima che sia lievitato del tutto accendete il forno a 180° e a 10 minuti circa prima di infornare spennellate bene uniformemente la pogacha con un tuorlo e 2 cucchiai di latte. Volendo puoi cospargere leggermente la pogacha di sesamo. Inforna statico per 30/35 min. (dipende da forno).
  10. Fai attenzione alla cottura, se vedi che è troppo dorato in cima, coprilo con un foglio di alluminio. Togli il pane dal forno. Attendere un paio di minuti, rimuoverlo dallo stampo e raffreddalo su una griglia. Distribuisci sulla pogacha il burro fuso. Buon Appetito!.

Una volta il pane delle nonne durava, nella media, dieci giorni; ora dopo tre ora sembra una palla da tennis. Il problema sta nelle farine; Le farine di un tempo, di grano antico. Il pane è un prodotto alimentare ottenuto dalla fermentazione, dalla formatura a cui segue una lievitazione, e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina (normale o integrale) di cereali, acqua, confezionato con diverse modalità. Donna che tiene pane al forno fresco sul vassoio di legno Donna in buona salute che tiene il panino mezzo del gamberetto su pane nero Donna sorridente affascinante del ritratto che porta berretto rosso francese che tiene sacco di carta con le baguette lunghe del Chiuda su del pane intollerante della. Farine, latte, pane e pasta: non sempre la data di scadenza determina la fine di un alimento.

Ricetta Polpettine di melanzane e ricotta
Ricetta Polpettine di melanzane e ricotta
Polpettone di melanzane e ricotta per un
Ricetta Melanzane svuota frigo in friggitrice ad aria
Ricetta Melanzane svuota frigo in friggitrice ad aria
Chi usa altro tropo di friggitrice ad
Ricetta Bruschette ai sapori dell'estate
Ricetta Bruschette ai sapori dell'estate
Le bruschette al pomodoro piacciono a tutti,
Ricetta Muffin al Doppio Cioccolato
Ricetta Muffin al Doppio Cioccolato
Materiali che devono essere preparati Muffin al

Top