Ricetta Finger Food -Battuta di fassona in cestino di parmigiano con tuorlo d’uovo fritto

PREPARAZIONE: Iniziate preparando i tuorli per la frittura. Ricetta finger food veloce e sfiziosa. I cestini di parmigiano sono una ricetta sfiziosa e veloce da preparare, ideali sia per un antipasto finger food, quando avete ospiti a cena o per un buffet, sia per presentare un primo piatto di vero effetto.

Finger Food -Battuta di fassona in cestino di parmigiano con tuorlo d’uovo fritto Da tempo il Finger Food gode di grande popolarità e non solo nei ristoranti di alta cucina, ma anche in occasioni più comuni ed informali. Cestini di piadina ripieni di crema ai formaggi con noci e speck. I cestini croccanti con mousse di mortadella sono un antipasto sfizioso per un aperitivo con gli amici da organizzare anche all'ultimo momento.

Materiali che necessitano essere preparati Finger Food -Battuta di fassona in cestino di parmigiano con tuorlo d’uovo fritto

  1. 200 gr of carne di fassona.
  2. 4 of uova.
  3. 80 gr of parmigiano reggiano grattugiato.
  4. 1 of limone non trattao.
  5. qb of pangrattato.
  6. qb of pepe malabar affumicato.
  7. qb of sale e pepe.
  8. qb of Olio EVO.
  9. qb of Olio per friggere.

Croccantie e sfiziosissima, la salvia fritta è uno snack facile e veloce da realizzare per un aperitivo originale. Siamo abituati a pensare ai finger food per aperitivo in modo piuttosto tradizionale: salumi, panini, pizzette, olive e patatine. È il caso di questi bocconcini di ananas con pollo fritto e peperoni. Preparati per un aperitivo in piedi o per un buffet, questi finger food andranno letteralmente a ruba. Versare la panna, le uova, il tuorlo e il parmigiano nel bicchiere del mixer e frullare.

Come fare Finger Food -Battuta di fassona in cestino di parmigiano con tuorlo d’uovo fritto

  1. PREPARAZIONE: Iniziate preparando i tuorli per la frittura, mettete in un contenitore od in un piatto uno strato di pangrattato, fate in modo di ricavare 4 fossettine, spaccate le uova separando i tuorli dagli albumi facendo attenzione a mantenere i tuorli intatti, adagiate i tuorli nelle fossette che avete preparato in precedenza. Coprite i tuorli con altro pangrattato in modo che siano ben coperti, mettete in frigorifero un paio d’ore..
  2. Preparate la battuta, con un coltello ben affilato riducete la carne di fassona dapprima in fettina, poi in striscioline e con un coltello adatto “battete” la carne sino ad ottenere una battuta della consistenza che desiderate (a noi piace abbastanza “grossa”)..
  3. Mettete la carne in una ciotola di vetro, conditela con poco sale, il pepe malabar affumicato, buccia e poco succo di limone e un paio di cucchiai di Olio EVO, mescolate bene il tutto e riponete in frigorifero ricoperta con della pellicola a contato con la carne..
  4. Mentre la carne e i tuorli riposano prendete il parmigiano grattugiato e create i cestini, scaldate una padella antiaderente e ungetela leggermente, adagiate un paio di cucchiai di parmigiano al centro e stendete sino ad ottenere un dischetto di circa 10 cm di diametro. Fate cuocere il tutto finchè inizierà a rapprendere, poi con l’aiuto di una paletta prelevatelo e mettetelo su un bicchiere capovolto in modo da formare il cestino, fate raffreddare completamente prima di toglierli dai bicchieri..
  5. Ora passiamo alla frittura dei tuorli, scaldate in un pentolino dai bordi alti abbondante olio di semi, portate in temperatura, prelevate molto delicatamente dal contenitore un tuorlo alla volta con l’aiuto di una schiumarola in modo da non romperlo (a questo punto si sarà solidificato abbastanza)..
  6. Friggete per circa 30 secondi circa (poco di più se vi piace il tuorlo quasi sodo) finchè si sarà formata una crosticina ben dorata poi adagiateli molto delicatamente su un piatto con della carta assorbente, ripetete il procedimento con ogni tuorlo..
  7. Ora non vi resta che comporre il piatto, mettete una generosa dose di battuta in ogni cestino, aggiustate di sale e adagiate sulla battuta un tuorlo.
  8. Servite a tavola e che ogni commensale spacchi l’uovo direttamente sulla battuta…. Il gusto di questo piatto è qualcosa di indescrivibile…provatelo e fateci sapere! Buon appetito! Alle prossime ricette! Pierre e Vivy! #noifacciamotuttoincasa.

Formare delle polpettine e farle friggere in olio bollente. Madeleines al parmigiano, con nociole e profumo di tartufo nero. I finger food sono tutti quegli antipastini e stuzzichini che si possono mangiare tenendoli tra le dita (finger = dita in inglese). I finger food sono ideali quindi per un aperitivo, un buffet o una cena in piedi. Perché non provare i nostri chupa chups di Parmigiano?

Ricetta Funghi porcini fritti
Ricetta Funghi porcini fritti
Sono uno dei tanti modi per gustarsi
Ricetta Straccetti di pollo fritto
Ricetta Straccetti di pollo fritto
Coscette di pollo fritto: la ricetta americana
Ricetta Baccalà fritto in pastella glutenfree
Ricetta Baccalà fritto in pastella glutenfree
Il baccalà fritto alla romana con la

Top