Ricetta Tartare di Tonno con Lime e Passion Fruit

Tartare di Tonno con Lime e Passion Fruit

Materiali che devono essere preparati Tartare di Tonno con Lime e Passion Fruit

  1. 500 gr of tonno (già abbattuto).
  2. 2-3 of lime (buccia e succo).
  3. 3-4 of Passion Fruit ben maturi.
  4. of Sale Vichingo dei Druidi (cucinantica).
  5. of Piramidi di sale affumicato (cucinantica).
  6. qb of Sale, pepe e Olio EVO.

Come fare Tartare di Tonno con Lime e Passion Fruit

  1. Iniziate prendendo il tonno, fatelo a fette dello spessore di circa 1 cm. Ricavate poi da ogni fetta delle striscioline molto sottili, in ultimo riducete a tartare. Questa fate è molto importante, cercate di tagliare il tonno in modo da non “spappolarlo”, usate coltelli ben affilati e dedicateci qualche minuto in più. Più il taglio sarà preciso e netto e più la vostra tartare sarà gustosa e anche più bella da vedere..
  2. Man mano che preparate la tartare mettetela in un ciotola di vetro. Quando avrete finito lavate bene i lime e aggiungete la buccia grattugiata alla tartare. Fate attenzione a non prelevare la parte bianca..
  3. Aggiungete anche un pochino di sale vichingo dei druidi (in alternativa va bene anche il classico sale marino o sale rosa), qualche cucchiaio di olio EVO e se di gradimento un pizzico di pepe. Mescolate bene, coprite e mettete in frigorifero almeno un’oretta, in questo tempo i sapori inizieranno ad amalgamarsi. Attenzione però a non aggiungere il succo di lime ora, lo aggiungerete solo appena prima di servire!!!.
  4. Togliete dal frigorifero poco prima di servire, aggiungete il succo di circa un lime e mezzo (in base al vostro gusto anche di più), mescolate ancora bene, assaggiate e in caso regolate di sale e pepe..
  5. Non vi resta che impiattare! Noi abbiamo “coppato” la tartare tonda in mezzo al piatto, guarnita con del passion fruit e all’ultimo con delle piramidi di sale affumicato….
  6. Un piatto “esplosivo”, un mix perfetto di acidità (lime) e dolcezza (passion fruit) danno una marcia in più a questo fantastico tonno, e il leggero gusto affumicato del sale riesce a bilanciare i gusti e “pulire” la bocca ad ogni boccone! Il tonno era davvero speciale…ma con questa ricetta abbiamo davvero fatto bingo, siamo riusciti nel nostro scopo di esaltarlo!! Buon appetito! Pierre e Vivy #noifacciamotuttoincasa.
Ricetta Cavatelli a 3 dita con salsiccia e cime di rape
Ricetta Cavatelli a 3 dita con salsiccia e cime di rape
Mondare le rape privandole delle foglie dure
Ricetta Biscotti dita della strega
Ricetta Biscotti dita della strega
Questi biscotti dita di strega sono mostruosamente
Ricetta Torta casa stregata
Ricetta Torta casa stregata
Eccola: una torta con una vecchia casa
Ricetta Torta di Halloween – Pumpkin cake
Ricetta Torta di Halloween – Pumpkin cake
Farcita con una delicata crema al latte,

Top