Ricetta Frolle alla marmellata di ciliegie

Con la sua inconfondibile dolcezza, la marmellata di ciliegie è perfetta per dare vita a una specialità homemade da conservare tutto l'anno e da servire per colazioni Scoprite qui quali sono gli ingredienti e il procedimento per realizzare una squisita marmellata di ciliegie fatta in casa, seguendo la ricetta. Dopo una lunga giornata con Gn-ometto che inizia a camminare (…e a cadere…) sono a pezzi! Io prima di infornare ho aggiunto anche la granella di mandorle e le gocce.

Frolle alla marmellata di ciliegie La quantità di zucchero da utilizzare per la marmellata di ciliegie varia a seconda del tipo di ciliegia utilizzata: se è un po' aspra potete aggiungere dell'altro zucchero, le mie ciliegie. Come conservare le nostre amate ciliegie? Questa ricetta prevede poco zucchero, se vi piace più dolce potete aggiungerne fino a allo stesso peso delle ciliegie.

Materiali che devono essere preparati Frolle alla marmellata di ciliegie

  1. 125 g of farina.
  2. 2 tuorli of d'uovo.
  3. 50 of grammi di zucchero.
  4. 75 g of burro.
  5. 1 bustina of vanilina.
  6. 1 pizzico of sale.

La dolcezza finale dipende sopratutto dalla qualità del frutto che avrete a disposizione. ROTOLO ALLA MARMELLATA DI CILIEGIE FATTO IN CASA DA BENEDETTA Un classico dolce da forno per la merenda dei bambini e per tutte le occasioni in cui si ha voglia di qualcosa di leggero e buono. La marmellata di ciliegie è sicuramente una delle marmellate più buone in assoluto e con l'arrivo del caldo e della bella stagione anche il modo migliore per usare la frutta e conservarla per l'inverno. Ovviamente dato il costo delle ciliegie e anche il processo di eliminazione del nocciolo non si tratta di.

Come fare Frolle alla marmellata di ciliegie

  1. Mettete in una ciotola tuti gli ingredienti (il burro freddo da frigo tagliato a tocchetti).
  2. Lavatevi le mani e… impastate tutto fino a formare una palla omogenea.
  3. Avvolgete con la pellicola è mettere in frigo per mezzoretta.
  4. Toglietela palla di frolla dal frigo e stendetea col matterello infarinano un po' entrambi i lati.
  5. Formate i vostri biscotti con gli stampini che preferite io ho lasciato la grossa con uno spessore pari a circa 1/2 cm (perché dovevo sovrapporre due forme).
  6. Per fare gli occhi di bue procuratevi due stampini, uno più grande è uno più piccolo, coppate metà pasta solo con quello più grande e metà con entrambi-in modo da formare un foro al centro del biscotto.
  7. Mettere a centro delle forme senza il buco al centro un cucchiaino di marmellata e poi sovrapponetevi la forma bucata.
  8. Informate tutto a forno preriscaldato a 180° per 15-20 min.
  9. Lasciate freddare e spolverare con zucchero a velo.

Come fare la Marmellata di ciliegie. Per prima cosa lavate le ciliegie alla perfezione e poi levate il gambo. Il tutto inizia, ovviamente, dal kg di ciliegie raccolto. Li chiamo cosi perchè andavo pazza per gli strudel Pavesi. Quei biscotti rettangolari farciti di marmellata di fichi.

Ricetta Pasta frolla versatile
Ricetta Pasta frolla versatile
Oggi lo Chef Tommaso De Rosa, docente
Ricetta Cestini di pasta frolla salata
Ricetta Cestini di pasta frolla salata
Potrete utilizzare la pasta frolla al parmigiano
Ricetta Pasta frolla senza lievito
Ricetta Pasta frolla senza lievito
Come preparare la pasta frolla senza lievito.

Top