Ricetta Polpo doppia cottura su crema di piselli e polvere di capperi

La cottura del polpo: dalle tradizioni familiari ai trucchi più innovativi. Ma una sola regola ti permette di non sbagliarla mai. La cottura del polpo è una di quei momenti che ognuno di noi vive come un ritorno alle tradizioni familiari oppure come un salto nel buio che si spera finisca bene.

Polpo doppia cottura su crema di piselli e polvere di capperi Pochi ingredienti di qualità per un secondo di pesce tutto mediterraneo. Il polpo in umido è un piatto tradizionale della nostra cucina. Un secondo di pesce facile da preparare, la complessità è data solo dall'individuare la giusta cottura.

Materiali che devono essere preparati Polpo doppia cottura su crema di piselli e polvere di capperi

  1. 1 of polpo di medie dimensioni.
  2. 100 of grammi di piselli.
  3. 50 of grammi di capperi.
  4. 5 of pomodorini.
  5. 1 of patata piccola.
  6. 1 of scalogno.
  7. of Brodo vegetale.
  8. of Aceto, olio evo, prezzemolo.

Non appena il polpo risulterà tenero, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Quando sarà a temperatura ambiente, staccare i tentacoli (la testa può essere tenuta per preparare un ragù con pomodoro e alloro). La ricetta del polpo in umido permette di portare in tavola un secondo piatto di pesce semplice ma gustoso, perfetto per i sostenitori di un'alimentazione sana e variegata. Una pietanza di facile esecuzione che non richiede particolari accorgimenti se non l'assoluta freschezza della materia prima.

Come fare Polpo doppia cottura su crema di piselli e polvere di capperi

  1. Portare a bollore l'acqua con un cucchiaio di aceto, immergere il polpo e dalla ripresa del bollore far cuocere a fuoco moderato per 15 minuti. Spegnere e lasciare il polpo nella sua acqua per almeno mezz'ora..
  2. Per la crema di piselli, fate appassire mezzo scalogno in padella con un filo d'olio, aggiungete un mestolo di brodo (anche acqua se non è disponibile il brodo), aggiungete la patata tagliata finemente, e dopo qualche minuto i piselli. Appena cotti frullate il tutto con un cubetto di ghiaccio e tenete da parte..
  3. Tagliate i pomodori a metà, metteteli in una pirofila con la parte tagliata sotto, bagnate con un filo d'olio, aggiungete una spolverata di sale e mettete in forno a 180 gradi fino a che la buccia non forma la crosticina..
  4. Per la polvere di capperi, lavate i capperi sotto l'acqua corrente, asciugateli e metteteli in carta da forno nel microonde alla massima potenza fino a che diventeranno duri come chicchi di caffè (procedete per gradi), quindi tritateli finemente..
  5. Fate quindi tostare il polpo tagliato a tocchetti, in padella con un goccio d'olio e pepe. Impiattate quindi mettendo la crema di piselli per prima, e gli altri ingredienti a vostro gusto.

Il polpo di sabbia dà buoni risultati in umido e nei sughi, ma il polpo verace, che si riconosce dalla doppia fila di ventose su ogni tentacolo, ha un sapore molto Per rendere morbido il polpo sono stati escogitati diversi sistemi. Il più antico e desueto è certamente la battitura dei tentacoli con un batticarne. Con un mixer, frullate la crema di patate e piselli ed aggiustate di sale e pepe. Spegnere il fuoco e lasciar intiepidire il polpo nella propria acqua di cottura per ammorbidire Irrorare il polpo con il condimento e servire con abbondante prezzemolo, olive nere e capperi. Il commento di Alice – PersonalCooker.

Ricetta Chirashi sushi al limone
Ricetta Chirashi sushi al limone
Chirashi sushi is made of sushi rice
Ricetta Sushi con cetriolo "Kappa-maki"
Ricetta Sushi con cetriolo "Kappa-maki"
Kappa-maki è il sushi arrotolato con cetriolo.
Ricetta Pomodorini
Confit
Ricetta Pomodorini Confit
I pomodorini confit sono dei deliziosi e
Ricetta Pagnotta 
farina 🌾 2
Ricetta Pagnotta farina 🌾 2
Impastare la farina con i tre quarti

Top