Ricetta Cucciddatu, ciambella di pane siciliano….a modo mio. 🌷

Pane a ciambella "U' cucciddatu" siciliano. Ricordi d'infanzia affiorano, mia nonna che impastava il pane la domenica per tutti noi. Un profumo indescrivibile che inondava tutta la casa.

Cucciddatu, ciambella di pane siciliano....a modo mio. 🌷 Si usavano gli scarti della lavorazione del pane. Cucciddatu pane di semola-Una siciliana in cucina. Antipasto, Buffet, Biscotti, Rotoli, Pizza, Bevande, Pasticceria, Dolci Delizie.

Materiali che devono essere preparati Cucciddatu, ciambella di pane siciliano….a modo mio. 🌷

  1. of semola di grano duro.
  2. of acqua.
  3. of g lievito madre o 6 g di lievito di birra.
  4. of colmo di sale.
  5. of farina per la spianatoia.
  6. of olio per lo stampo.

Cucciddatu pane siciliano di semola – Blog di Il caldo sapore del sud. Che porta con sé via un po'tutto. Di un anno ricco di te. Amo perché al mondo c'è libertà.

Come fare Cucciddatu, ciambella di pane siciliano….a modo mio. 🌷

  1. Cominciamo rinfrescando il lievito madre. Poi, a distanza di un'ora e mezza, versiamo in una boule la farina e metà dell'acqua. Amalgamiamo grossolanamente e mettiamo a riposo il composto, coperto dalla pellicola, per un'ora. Trascorso il tempo, in una ciotola, sciogliamo il lievito madre in 100 ml di acqua presa dal totale, lo versiamo dentro la boule e cominciamo ad impastare. Aggiungiamo a filo il resto dell'acqua, dove avremo sciolto il sale. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare..
  2. Dopo mezz'ora, diamo un giro di pieghe, senza togliere l'impasto dalla boule, sollevando l'impasto dal basso verso l'alto con la mano destra, mentre con la mano sinistra giriamo in senso orario la ciotola..
  3. Copriamo con la pellicola e facciamo una pausa di 15 minuti, poi di nuovo un altro giro di pieghe. In tutto 3 volte. Quando l'impasto sarà ben incordato e non più appiccicoso, copriamo la boule e lasciamo riposare fino al raddoppio..
  4. Trascorso il tempo, trasferiamo il composto sopra una spianatoia infarinata e facciamo un giro di pieghe a portafoglio per rinforzare l'impasto..
  5. Facendo una pausa di 30 minuti. In tutto 3 giri..
  6. Alla fine di ogni rinforzo coprire l'impasto con la boule..
  7. Dopo l'ultimo giro di pieghe lasciare lievitare fino al raddoppio. Poi con l'aiuto delle dita foriamo al centro l'impasto e allarghiamo il buco..
  8. Ora invece di trasferire l'impasto su una leccarda rivestita di carta forno, lo mettiamo dentro lo stampo della chiffon cake. Per prima cosa spennelliamo il cono dello stampo con l'olio, lo infariniamo e lo facciamo passare attraverso il buco dell'impasto. Rivestiamo di carta forno l'anello e trasferiamo il cono dentro. Copriamo con la pellicola e lo lasciamo riposare fino al raddoppio..
  9. Inforniamo nel forno preriscaldato a 225 gradi per 20 minuti, poi abbassiamo la temperatura a 180 per 25 minuti. Trascorso il tempo, sformiamo la ciambella e controlliamo la cottura. Se fosse necessario, continuare la cottura per 10 minuti ancora, senza lo stampo. Consiglio di iniziare la preparazione del "cucciddatu" la mattina presto..

Amo ogni nota che sia musica. Amo il silenzio e la sana follia. RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP, direttamente sulla tua chat! Un ottimo dolce tipico della bellissima Sicilia è il buccellato Siciliano che noi in dialetto chiamiamo " cucciddatu ". E' un tipico dolce natalizio che viene preparato solitamente a forma di ciambella e le pasticcerie ne preparano di bellissimi, lucidi e decorati straordinariamente bene!

Ricetta Capone alla Siciliana alla Ghiotta
Ricetta Capone alla Siciliana alla Ghiotta
Sicilian eggplant caponata is an eggplant-based delight
Ricetta Cernia in umido ai profumi di Sicilia
Ricetta Cernia in umido ai profumi di Sicilia
La cernia in umido è un secondo
Ricetta Rosticceria siciliana. Pizzette Bimby
Ricetta Rosticceria siciliana. Pizzette Bimby
Materiali che devono essere preparati Rosticceria siciliana.

Top