Ricetta Baccalà in padella con i porri

Unire il baccalà e farlo insaporire qualche minuto. Se è rimasta dell'acqua, togliere il coperchio e lasciar ritirare il sugo a fiamma alta. Servire il baccalà in padella con i porri e un contorno di verdure cotte.

Baccalà in padella con i porri Mia madre quando eravamo piccoli lo preparava molto spesso, aggiungendo delle volte delle patate tagliate in cubetti piccolissimi. Il baccalà con porri è una preparazione tipicamente toscana, potete trovarlo in due versioni, una rigorosamente in bianco, come si narra dovrebbe essere e una Versate due cucchiai di olio in una padella e fate soffriggere il porro e le patate che avrete precedentemente pelato e tagliato a dadini. Il baccalà con i porri è una sfiziosa alternativa alle solite ricette con il baccalà: preparatelo con Gustissimo e accompagnatelo con un buon bicchiere Nella stessa padella dove avete cotto i porri, fate rosolare in un filo d'olio il baccalà girandolo su entrambi i lati; sfumate con il poco vino bianco.

Materiali che necessitano essere preparati Baccalà in padella con i porri

  1. 400 g of baccalà ammollato.
  2. 1 cucchiaio of olio.
  3. of Mezzo porro.
  4. 1 pizzico of peperoncino.

Baccalà in padella, ricetta napoletana di famiglia. Qualche piccolo segreto arriva per il baccalà in padella dalla ricetta napoletana di famiglia: ad esempio è possibile utilizzare sia il peperoncino secco che quello fresco, magari facendolo soffriggere senza aprirlo. Ricetta Baccalà coi porri: Fate a pezzi il baccalà, infarinatelo e friggetelo in abbondante olio di semi. In una padella a parte fate rosolare in poco olio i porri affettati finemente.

Come fare Baccalà in padella con i porri

  1. Scaldare l’olio in una padella, poi aggiungere il porro affettato finemente e il peperoncino. Unire il baccalà e farlo insaporire qualche minuto. Unire poca acqua calda, coprire e proseguire la cottura per 15 minuti circa..
  2. Scaldare l’olio in una padella, poi aggiungere il porro affettato finemente e il peperoncino. Unire il baccalà e farlo insaporire qualche minuto. Unire poca acqua calda, coprire e proseguire la cottura per 15 minuti circa. Se è rimasta dell'acqua, togliere il coperchio e lasciar ritirare il sugo a fiamma alta. Servire il baccalà in padella con i porri e un contorno di verdure cotte..

Terminata questa operazione aggiungete il baccalà che avete pocanzi fritto e. Da bambino pensavo che il baccalà fosse un pesce, invece, e lo dico per chi non lo sa ancora o per chi si confonde con lo stoccafisso, il baccalà è il. Il baccalà con le pere è un gustoso secondo piatto di pesce in umido. Una ricetta ricca di ingredienti che si fondono in un risultato dal sapore delizioso. Il baccalà alle pere è un trionfo di sapori: si tratta di una ricetta a base di svariati ingredienti, ma semplici.

Ricetta Pasta "Impressioni di settembre"
Ricetta Pasta "Impressioni di settembre"
PFM – Impressioni Di Settembre Tab. Improve
Ricetta Pita greca in padella
Ricetta Pita greca in padella
Morbidissimo, Cotto in Padella: il pane pita
Ricetta Finocchi gratinati con besciamella in padella
Ricetta Finocchi gratinati con besciamella in padella
I finocchi in padella sono un contorno
Ricetta Strudel Funghi, Zucca&Feta
Ricetta Strudel Funghi, Zucca&Feta
Ciao !! ormai già da questa settimana

Top