Ricetta Salvia fritta in Tempura

La salvia fritta in tempura è un ottimo stuzzichino da aperitivo. Ma perché non provare anche la salvia fritta nella pasta cresciuta? (clic per la ricetta della pasta cresciuta). La salvia fritta in pastella viene preparata utilizzando belle foglie di salvia da intingere in una pastella fatta di farina, birra e poi fritte.

Salvia fritta in Tempura Ecco per voi la ricetta per un super Lavate le foglie di salvia e asciugatele molto bene. Dividete i tuorli dagli albumi e riponete questi ultimi in frigorifero per un'altra ricetta (volete alcuni. Salvia fritta alla birra – ricetta finger food – Quest'anno la salvia sul balcone sta crescendo che è un piacere!!! che profumooo!!

Materiali che necessitano essere preparati Salvia fritta in Tempura

  1. 15-20 foglie of salvia grandi.
  2. Qb of sale.
  3. of Olio di semi per friggere.
  4. of Per la pastella.
  5. 200 g of acqua freddissima.
  6. 1 of uovo.
  7. 100 g of farina 00.

Non vedevo l'ora di friggerne un po'!! La salvia fritta in pastella è un antipasto gustoso avvolto in una croccante pastella, ideale anche come stuzzichino per un aperitivo. Per preparare la pastella della vostra salvia fritta potete utilizzare anche l'acqua frizzante fredda, al posto della birra. Il risultato finale saranno foglie croccanti ma meno gonfie.

Come fare Salvia fritta in Tempura

  1. Per prima cosa lavare le foglie di salvia e asciugarle accuratamente con della carta da cucina.
  2. Rompere l’uovo in una ciotola e sbatterlo con una frusta o una forchetta e tenerlo da parte.
  3. Pesare 200 g di acqua ben fredda e aggiungere circa un cucchiaio abbondante dell’uovo sbattuto e mescolare bene.
  4. Aggiungere anche la farina e formare la pastella. Se rimarranno dei grumi, non è un problema..
  5. Far riposare la pastella per circa 10-15 minuti (i grumi vedrete che si scioglieranno) e nel frattempo preparare l’olio in una padella o un pentolino.
  6. Quando l’olio sarà caldo (per controllare versare qualche goccia di pastella e se frigge è pronto!)intingere una a una le foglie di salvia da un lato e dall’altro alzarle per far colare leggermente la pastella in eccesso e gettarla nell’olio bollente. In base alla grandezza dell pentola che avete, friggete pochè foglie per volta.
  7. Mentre cuociono rigirare le foglie con una schiumarola e quando saranno ben dorate e croccanti scolarle e adagiarle in un foglio di carta assorbente per asciugarle dall’olio in eccesso..
  8. Salare quando sono ancora calde.
  9. Gustare con un buon bicchiere di prosecco o della birra ghiacciati.

Como hacer salvia frita en tempura sin huevos, quedan muy ricas mas ricas que las papas fritas. #salviafritta #salvia #salviaentempura S Í G U E M E ! La salvia è un'erba aromatica (salvia officinalis) che si presta a numerosi tipi di preparazione, tra cui la frittura: in pastella, semplicemente infarinata, cosparsa di pan grattato, abbinata a mozzarella e acciughe o come rivestimento di involtini di pancetta o prosciutto.sono tanti i modi di. Home ricette > antipasti > frittura di pesce > Salvia fritta. Mettere un pezzettino di acciuga pulita su una foglia di salvia e mettere poi un altra foglia sopra. Le salvia fritta in pastella è una ricetta che non ti aspetti, in realtà non avevo la minima idea che si potessero mangiare le foglie di salvia semplicemente friggendole ed invece.

Ricetta Frittura di calamari e baccalà in pastella
Ricetta Frittura di calamari e baccalà in pastella
La frittura di calamari è un secondo
Ricetta Polpette di riso fritte senza uovo
Ricetta Polpette di riso fritte senza uovo
Le polpette di riso possono essere panate
Ricetta Zeppole di San Giuseppe fritte
Ricetta Zeppole di San Giuseppe fritte
Materiali che necessitano essere preparati Zeppole di

Top