Ricetta Cheesecake ai mirtilli con sfumature degradè

La cheesecake ai mirtilli è un dolce fresco, che non necessita di cottura, ideale da servire durante la bella stagione. Oggi vi presento una ricetta ideale per le belle giornate: la Cheesecake ai mirtilli. Un dolce fresco che non necessita di cottura in forno, facile da preparare e dal risultato eccezionale.

Cheesecake ai mirtilli con sfumature degradè La cheesecake è una torta tipica anglosassone, composta da una base di biscotti sbriciolati, sormontati da uno strato di crema al formaggio e completata In questa ricetta l'abbiamo preparata con un ripieno di yogurt greco e ricotta, per conferirle il tipico gusto leggermente acido e finita con una salsa ai mirtilli. Una cheesecake soffice, cremosa, senza cottura e senza uova! Un fresco e invitante dessert che vi farà fare davvero una bella figura con i vostri ospiti!

Materiali che necessitano essere preparati Cheesecake ai mirtilli con sfumature degradè

  1. of Per la base.
  2. 300 gr of biscotti digestive.
  3. 110 gr of burro sciolto.
  4. of Per la crema.
  5. 400 gr of formaggio spalmabile.
  6. 400 gr of panna fresca.
  7. 1 of yogurt greco ai mirtilli da 170 gr.
  8. 150 gr of zucchero a velo.
  9. 12 gr of gelatina (6 fogli di paneangeli).
  10. of Per la composta ai mirtilli.
  11. 250 gr of mirtilli freschi (2 vaschette).
  12. 50 gr of zucchero semolato.
  13. 1 cucchiaino of colmo di succo di limone.
  14. 2 cucchiai of acqua.
  15. of Per la gelatina di copertura.
  16. 250 gr of mirtilli freschi (2 vaschette).
  17. 50 gr of zucchero semolato.
  18. 1 cucchiaino of colmo di succo di limone.
  19. 6 cucchiai of acqua.
  20. 4 gr of gelatina (2 fogli di paneangeli).
  21. of Per decorare.
  22. a piacere of mirtilli freschi e foglioline di menta.

Preparate la base della cheesecake: sciogliete il burro al microonde o a bagnomaria e, nel frattempo, tritate i biscotti secchi inserendoli dentro un. La cheesecake ai mirtilli è un dolce che si può preparare in ogni momento dell'anno. Nonostante questi frutti di bosco siano stagionali soltanto tra giugno e agosto, si possono trovare surgelati dodici mesi su dodici. Il sapore finale del topping non ne risentirà particolarmente, nonostante.

Come fare Cheesecake ai mirtilli con sfumature degradè

  1. Per prima cosa preparare la composta di mirtilli così ha tutto il tempo per raffreddarsi..
  2. Mettere i mirtilli lavati in un pentolino con lo zucchero, il succo di limone e l'acqua..
  3. Portare ad ebollizione e da allora, farla cuocere per 10 minuti a fuoco basso sempre mescolando. Spegnere il fuoco e con un minipinner frullare il tutto e lasciare raffreddare..
  4. Foderare con carta forno, il fondo di uno stampo con il cerchio apribile da 24 cm, mettere anche delle strisce di carta lungo il bordo,cosi sarà piu semplice togliere il dolce.
  5. Sbriciolare i biscotti utilizzando un robot da cucina, sciogliere il burro e unirlo ai biscotti e mescolare bene..
  6. Versare il composto di biscotti nello stampo ricoprendo tutto il fondo, compattare bene aiutandosi con il dorso di un cucchiaio e mettere in frigo per 30 minuti..
  7. Mettere in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina finché si ammorbidisce (circa 10 minuti). Scaldare 70 ml di panna prelevata dal totale, aggiungere la gelatina ben strizzata, farla sciogliere bene e lasciare intiepidire..
  8. Mescolare per alcuni minuti con uno sbattittore elettrico il formaggio con lo zucchero a velo, poi aggiungere lo yogurt e mescolare ancora..
  9. Unire la panna mescolata alla gelatina e intiepidita, mescolare bene per amalgamarla al resto del composto. Semimontare la panna rimasta, e unirla al resto, mescolando con un cucchiaio dall'alto verso il basso per non smontare il composto..
  10. Dividere la farcia in 3 ciotole, ma non in parti uguali, perché dovrete tenere conto di unire anche la composta ai mirtilli per ottenere 3 gradazioni diverse, ma nello stesso tempo si dovrà otterere anche 3 strati perfettamente uguali..
  11. Quindi nelle ciotole dove il colore dovrà essere più inteso si metterà meno farcia, perché si unisce più composta ai mirtilli..
  12. Io ho voluto dare delle sfumature in gradazione leggera quindi ho proceduto cosi : il primo colore tenue l'ho ottenuto mettendo circa 2 cucchiai di composta ai mirtilli nella farcia, la seconda gradazione di colore l'ho ottenuta mettendo un po' meno farcia e 4 cucchiai di composta si mirtilli, la terza gradazione ho messo ancora meno farcia e 6 cucchiai di composta ai mirtilli..
  13. Questo però è indicativo, perché voi potete intensificare a vostro piacimento gli strati, tenendo anche conto di quanta composta avete, perché se la fare bollire a fiamma troppo alta si asciuga troppo e otterrete meno composta 😉.
  14. Una volta ottenuto i colori procedere all'assemblamento della cheesecake. Tirare fuori dal frigo lo stampo e fare il primo strato con il colore più intenso, livellare e mettere a solidificare in freezer per 10 minuti..
  15. Tirare fuori dal freezer e riempire con il colore intermedio, livellare e rimettere a solidificare in freezer per altri 10 minuti..
  16. Versare l'ultimo strato più tenue e questa volta mettere in frigorifero a raffreddare per almeno 6 ore (io per tutta la notte)..
  17. Preparare la copertura, mettendo in ammollo in acqua fredda la gelatina..
  18. In un pentolino mettere i mirtilli lavati, lo zucchero, il succo di limone e l'acqua. Portare ad ebollizione e far cuocere a fiamma bassa per5-7 minuti..
  19. Spegnere il fuoco e con un minipinner frullare il tutto, poi passare il composto con un colino ed infine, unire la gelatina ben strizzata, mescolare finché non si sarà sciolta..
  20. Aspettare qualche minuto che intiepidisca, poi versarla attraverso un colino, in modo che sia bella liscia senza residui o bollicine, sopra alla cheesecake rimasta ancora nello stampo, rimettere in frigorifero per solidificare ancora per 4 ore..
  21. Togliere lo stampo alla cheesecake e decorare secondo il vostro gusto o lasciarla semplicemente così..

CHEESECAKE AI MIRTILLI – dolce freddo davvero strepitoso! Crostata con crema pasticcera e marmellata DI mirtilli. Amalgamate ora lo yogurt greco con il mascarpone e lo zucchero a velo. Cheesecake ai mirtilli con yogurt greco, confettura ai mirtilli e zucchero a velo. Per decorare la cheesecake. un cucchiaio di biscotti tritati già amalgamato con burro. un cucchiaio di succo di mirtilli, quello formato naturalmente dalla confettura andrà benissimo.

Ricetta Cheesecake salata ai fichi e noci tostate
Ricetta Cheesecake salata ai fichi e noci tostate
La ricetta della Cheesecake al Miele, Noci
Ricetta Crema di cheesecake ai frutti di bosco
Ricetta Crema di cheesecake ai frutti di bosco
Per realizzare la cheesecake ai frutti di
Ricetta Cheesecake alle Fragole
Ricetta Cheesecake alle Fragole
Cheesecake alle fragole ricetta facile per un
Ricetta Mini cheesecake ricotta e albicocca
Ricetta Mini cheesecake ricotta e albicocca
Iniziate la preparazione delle Mini cheesecake con

Top