Ricetta Baccalà in umido con patate e olive

La prima operazione da compiere, per realizzare il baccalà in umido con peperoni, patate e taggiasche è quella di spellare e deliscare il filetto di baccalà. Mondate l'aglio e schiacciatelo leggermente con un batticarne o con il fondo di un bicchiere. Quando volete realizzare il baccalà in umido con patate, fate un trito con l'aglio, la cipolla, il prezzemolo e gli aghi del rosmarino.

Baccalà in umido con patate e olive Coprite con un coperchio e portate a cottura. Lasciate riposare qualche minuto il baccalà e poi servitelo con il sugo e le patate e con prezzemolo. Il Baccalà, da non confondere con lo Stoccafisso, è un pesce, un merluzzo, di alta qualità che viene sottoposto a salatura.

Materiali che devono essere preparati Baccalà in umido con patate e olive

  1. of Baccalà.
  2. of Olive.
  3. of Pomodorini ciliegino.
  4. of Patate.
  5. of Cipolla rossa.
  6. of Aglio.
  7. of Peperoncino fresco.
  8. of Capperi.
  9. of Acciughe.
  10. of Pepe.
  11. of Origano.
  12. of Vino bianco.
  13. of Sale.

E solo alcune specie pregiate di La ricetta che vi propongo oggi è il Baccalà in umido con le olive nere e e le patate. Una ricetta semplice, genuina che dona al pesce un sapore. Tipico dei mesi freddi, il baccalà, insaporito con capperi, olive nere e pomodori, presenta molte varianti a seconda delle Regioni. La ricetta che vi propongo io Una volta pronti i tranci di baccalà, tagliate i pomodori e le patate a cubetti, la cipolla a fettine sottili, schiacciate con il palmo della mano uno.

Come fare Baccalà in umido con patate e olive

  1. Dopo aver lavato bene il baccalà sotto acqua corrente, tagliarlo in tranci e riporre in una pentola con acqua e ghiaccio, lasciarlo in frigo per almeno 2 giorni cambiando l' acqua ogni 8 ore..
  2. Trascorsi i 2 giorni il baccalà sarà completamente dissalato quindi con un coltello si procede alla pulizia dei filetti, togliere la pelle se preferite e le spine contenute nella parte centrale..
  3. Uno sguardo agli ingredienti.
  4. Tagliare a metà i pomodorini, tagliare in quadrotti la patata e metterli in acqua fredda in modo che non si ossidi prima di utilizzarla, tagliare una cipolla, schiacciare un spicchio d ' aglio e lasciarlo in camicia..
  5. Inserire un filo di olio in una padella, aggiungere l 'aglio la cipolla il peperoncino e lasciare rosolare, quindi inserire i filetti di alice e i capperi e continuare a soffriggere fin quando l'alice non si sarà sciolta, a questo punto quindi inserire i filetti di baccalà..
  6. Inserire un po' di origano e sfumare con del buon vino bianco, a fuoco vivo lasciare evaporare la parte alcolica quindi, inserire le olive, i pomodorini e le patate, aggiungere un po' di pepe macinato ed un pizzico di sale solonsopra i pomodorini..
  7. Terminare la cottura a fuoco lento per circa 20/30 minuti con la pentola chiusa, senza mai girare..
  8. A questo punto possiamo impiattare, buon app..

Tagliate il baccalà a pezzetti senza rimuovere la pelle e passateli nella farina di riso. Pulisci bene il baccalà, eliminando la pelle e le lische. Trita molto bene insieme la cipolla e. Il baccalà in umido è un secondo di pesce cotto lentamente in un sugo di pomodoro arricchito con capperi e, talvolta, olive. Il baccalà al forno può essere realizzato in tanti modi, uno che a me piace molto è con patate, pomodoro e olive.

Ricetta Coniglio in umido versione light
Ricetta Coniglio in umido versione light
un piatto light che va bene anche
Ricetta Baccalà in umido
Ricetta Baccalà in umido
Il baccalà in umido è un secondo
Ricetta Pollo in umido con patate
Ricetta Pollo in umido con patate
La carne è morbidissima e le patate
Ricetta Baccalà in umido alla #ciaoeze
Ricetta Baccalà in umido alla #ciaoeze
Per preparare il baccalà in umido cominciate

Top