Ricetta Risotto con Pesto di Pomodorini Confit e Stracchino

Risotto con Pesto di Pomodorini Confit e Stracchino

Materiali che necessitano essere preparati Risotto con Pesto di Pomodorini Confit e Stracchino

  1. 320 gr of Riso Carnaroli Semilavorato (Cascina Alberona).
  2. 100 gr of Pesto di Pomodorini Confit.
  3. 150 gr of Stracchino allo Yogurt (Tomasoni).
  4. 1 bicchiere of vino bianco secco.
  5. of Timo Selvatico (cucinantica).
  6. 40 gr of nocciole tostate.
  7. qb of basilico fresco.
  8. qb of Sale, pepe e Olio EVO.

Come fare Risotto con Pesto di Pomodorini Confit e Stracchino

  1. Per prima preparate la crema a base di stracchino e basilico. Mettete lo stracchino in una ciotola, aggiungete il basilico tagliato a striscioline, mescolate bene e regolate di sale (se serve) e pepe, aggiungete anche un giro di Olio Evo. Lasciate da parte a riposare (potete prepararlo anche qualche ora prima per avere maggiore aroma)..
  2. Ora iniziate a preparare il risotto. Mettete in una pentola antiaderente il riso e fate tostare senza grassi per qualche minuto. Mescolate di tanto in tanto, sarà pronto quando diventerà traslucido e sarà ben caldo. Questo passaggio vi aiuterà ad avere un riso che mantiene di più la cottura. Una volta ben tostato sfumate con il vino bianco e fate evaporare completamente a fiamma medio alta..
  3. Una volta sfumato il vino aggiungete il brodo poco alla volta, aggiungendo il successivo solo dopo che sarà evaporato, continuate solo con il brodo per 10 minuti circa..
  4. Passati 10 minuti (sarete circa a metà cottura con il riso che vi abbiamo indicato) aggiungete il pesto di pomodorini confit (tenetene da parte un pochino per la decorazione), mescolate bene e portate a cottura il riso (calcolate che sia molto al dente visto il riposo e la mantecatura) aggiungendo man mano brodo..
  5. Una volta pronto il risotto, coprite con un coperchio, spegnete il fuoco e lasciate riposare 2 minuti. Passati i 2 minuti aggiungete metà dello stracchino, dell’altro basilico, le nocciole tritate grossolanamente e del timo selvatico, mescolate energicamente per far si che il tutto si amalgami alla perfezione..
  6. Mettete il vostro risotto a specchio nel piatto, terminate con la crema di stracchino e basilico e guarnite con del pesto di pomodorini e delle nocciole spezzettate, servite ancora ben caldo!.
  7. Un piatto, che nella sua semplicità, esprime un gusto unico. Il risotto, saporito, gustoso e reso cremoso dallo stracchino viene esaltato dalla crema di stracchino aromatizzata al basilico e dal pesto di pomodorini confit che ad ogni boccone darà una sferzata di gusto! Siamo sicuri che questo risotto, fresco e ricco di profumi, vi piacerà sicuramente, e, una volta provato, non ne potrete più fare a meno! Buon appetito! Pierre e Vivy #noifacciamotuttoincasa.
Ricetta Risotto con zucca e mandorle
Ricetta Risotto con zucca e mandorle
Il Risotto all'Amarone è la ricetta principe
Ricetta Risotto al pesto di basilico e burrata
Ricetta Risotto al pesto di basilico e burrata
Distribuite il risotto nei piatti, aggiungete sopra
Ricetta Risotto con Fegatini di Pollo
Ricetta Risotto con Fegatini di Pollo
Il risotto ai fegatini viene considerato un

Top