Ricetta Ciambelle o graffe di Carnevale

Graffe o ciambelle di Carnevale, dolci fritti lievitati, prepariamoli insieme, sono soffici e molto golose, una tira l'atra. Quest'anno per la festa di Carnevale ho voluto realizzare le Soffici Ciambelle Graffe di Carnevale sono deliziosi dolci diffusi in particolar modo nel sud. Le Graffe napoletane (la tipica Graffa di carnevale, con patate nell'impasto che le rende morbidissime).

Ciambelle o graffe di Carnevale Le ciambelle di patate sono un dolce a base di farina, uova, burro, zucchero e patate che impastate insieme danno vita ad un impasto molto morbido che viene fritto in abbondante olio e successivamente cosparso di zucchero. Quest'anno per la festa di Carnevale ho voluto realizzare le Soffici Ciambelle Graffe di Carnevale sono deliziosi dolci diffusi in particolar modo nel sud Italia, realizzate con ingredienti semplici che danno vita ad un'impasto sofficissimo dovuto dalle patate. Non vi resta che provarle e gustare tanta bonta'.

Materiali che devono essere preparati Ciambelle o graffe di Carnevale

  1. 300 gr of farina per pizza.
  2. 300 gr of farina 00.
  3. 1 cucchiaio of fiocchi di patate.
  4. 100 gr of zucchero.
  5. 120 gr of burro a temperatura ambiente.
  6. 2 of uova grandi.
  7. 1/2 cubetto of lievito di birra.
  8. 7 gr of sale.
  9. 30 ml of liquore all'arancia.
  10. of Buccia grattugiata di 1 arancia.
  11. 250 ml of latte tiepido.
  12. 1 litro of olio di semi di arachidi per friggere.
  13. of Zucchero semolato per decorare.

Le graffe di Carnevale, o zeppole, sono una ricetta napoletana, piccole ciambelle lievitate ricoperte di zucchero. Aggiungete un pizzico di sale e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio e morbido, che si stacca dalle pareti della ciotola, quindi lasciatelo lievitare. Ciambelle fritte con patate o graffe napoletane. Come detto prima esiste la variante di queste ciambelle con l'aggiunta di patate bollite nell'impasto, morbidissime e delicatissime chiamate graffe di carnevale.

Come fare Ciambelle o graffe di Carnevale

  1. Mettere insieme le farine, i fiocchi, unire lo zucchero, il lievito sbriciolato e versare tutto nella coppa dell'impastatrice..
  2. Cominciare a mescolare con il gancio e aggiungere piano piano il latte tiepido..
  3. Rompere le uova e versarle una per volta nella ciotola continuando a mescolare..
  4. Quando l'impasto comincerà a staccarsi dalle pareti unite il liquore e la buccia grattugiata dell'arancia..
  5. Fate assorbire il liquido e solo a questo punto cominciate ad aggiungere il burro morbido..
  6. Questa operazione deve essere fatta lentamente. Solo quando il pezzetto di burro si sarà amalgamato all'impasto dovrete aggiungere l'altro..
  7. Dividete questa operazione in 3 tempi..
  8. Con l'ultimo pezzo di burro unite anche il sale..
  9. Continuate ad impastare finché l'impasto si sarà incordato, cioè si staccherà dalle pareti e sarà bello lucido. Ci vorranno circa 15 min..
  10. Versate l'impasto sulla spianatoia apritelo un po'e chiudetelo a portafoglio..
  11. Ripetete questa operazione due tre volte. Poi prendetelo e mettetelo nella coppa dell'impastatrice e lasciatelo lievitare fino al raddoppio. Il tempo di lievitazione dipende dalla temperatura. A me circa 3 ore.
  12. Quando l'impasto sarà lievitato rimettetelo sulla spianatoia e stendetelo con il mattarello fino ad uno spessore di 1cm..
  13. Con un coppa pasta formate tanti dischi e con il manico di un cucchiaio di legno bucatelo al centro e allargate leggermente il foro con le dita..
  14. Coprite le ciambelle e lasciate lievitare per circa un'oretta. Dovranno raddoppiare di volume..
  15. Intanto mettete in un piatto lo zucchero. Poi prendete la vostra pentola per friggere e versate l'olio di semi..
  16. Portate 160 °/165 ° la temperatura dell'olio. Quindi adagiatevi delicatamente le ciambelle..
  17. Non mettetene troppe, potrebbero abbassare la temperatura e assorbire troppo olio..
  18. Quando si coloreranno giratele dall'altro lato e poi toglietele e passatele subito nello zucchero.
  19. Man mano che saranno pronte disponetele su un piatto da portata. Quindi servitele calde calde.

Ottenere delle graffe di Carnevale soffici non è semplice, ma con questa ricetta si ottengono delle graffette morbidissime addirittura anche senza utilizzare le patate lesse nell'impasto. Che sia per Carnevale o per una festa di compleanno di bambini, queste graffe rendono felici grandi e piccini. Ciambelle fritte e al forno, ricetta facile per un dolce squisito. Al posto delle patate lessate ho usato la fecola di patate per Provate anche le castagnole di carnevale, le zeppole fritte e le chiacchiere fritte o al forno. Sistemiamo ognuna delle ciambelle in un quadrato di carta forno e posiamola sulla teglia.

Ricetta Cudduruna di Carnevale (Frittelle di Carnevale)
Ricetta Cudduruna di Carnevale (Frittelle di Carnevale)
In una ciotola preparate l 'impasto versando
Ricetta Chiacchiere al forno senza lattosio
Ricetta Chiacchiere al forno senza lattosio
Ciao a tutti, da qualche tempo ho
Ricetta Chiacchiere sfogliate al forno
Ricetta Chiacchiere sfogliate al forno
Certo, il rischio, rispetto all'originale rigorosamente fritto,

Top