Ricetta Ravioli tondi di basilico e ricotta con sughetto estivo

Leggi la ricetta completa sul nostro. molte altre ricette. RAVIOLI DOLCI ALLA RICOTTA E PISTACCHIO, bontà assoluta! RAVIOLI ripieni di RICOTTA e CIOCCOLATO con impasto… Far bollire x qualche minuto ed aggiungere le foglie di basilico.

Ravioli tondi di basilico e ricotta con sughetto estivo Soprattutto nel periodo pasquale quando le famiglie si riuniscono per festeggiare la ricorrenza religiosa della Pasqua e si imbandiscono le tavole con ogni ben di Dio, proprio in questo periodo i carciofi danno il. Per condire i ravioli. sughetto di pomodoro e basilico. Per prima cosa preparare il ripieno in modo che poi gli ingredienti si insaporiscano tra loro; in una terrina mettere la ricotta con l'uovo ed il parmigiano,amalgamare bene il tutto fino a formare una crema.

Materiali che necessitano essere preparati Ravioli tondi di basilico e ricotta con sughetto estivo

  1. of Per la SFOGLIA:.
  2. 50 gr of semola di grano duro rimacinata.
  3. 250 gr of farina.
  4. 3 of uova.
  5. 1 cucchiaio of olio evo.
  6. 1 pizzico of sale.
  7. of Per il RIPIENO:.
  8. 400 gr of ricotta vaccina piuttosto soda e compatta ben sgocciolata.
  9. 1 of bel ciuffo di basilico pieno di tante foglie.
  10. 50 gr of parmigiano grattugiato.
  11. q.b of Sale e pepe.
  12. of Per il SUGHETTO:.
  13. Q.b. of olio evo.
  14. 1 spicchio of d'aglio.
  15. 15 of pomodorini ciliegini.
  16. 1 ciuffo of prezzemolo.
  17. qualche foglia of basilico.
  18. 1 of manciata di olive.
  19. qualche of cappero.
  20. Q.b. of sale.

La regina delle cene estive sane e gustosissime. Trova immagini stock HD a tema ravioli con spinaci e ricotta. Parmigiano e milioni di altre foto, illustrazioni e contenuti vettoriali stock royalty free nella vasta raccolta di Shutterstock. Migliaia di nuove immagini di alta qualità aggiunte ogni giorno.

Come fare Ravioli tondi di basilico e ricotta con sughetto estivo

  1. Disponi la farina a fontana sulla spianatoia con un pochino di sale tutto attorno e metti le uova al centro della fontana. Sbatti leggermente le uova con una forchetta ed inizia a incorporare un po' di farina presa dai bordi della fontana..
  2. Continua ad unire la farina alle uova, prendendola dalle pareti della fontana. Ora inizia a lavorare gli ingredienti con le dita fino a quando non avrai raccolto tutta la farina e l'avrai incorporata alle uova..
  3. Quando l'impasto sarà ben amalgamato, inizia a lavorarlo a piene mani. Tiralo avanti e indietro con la parte bassa del palmo e aiutandoti con una spatola, stacca l'impasto dalla spianatoia. Raschia eventuali residui di pasta rimasti appiccicati al piano di lavoro e fai in modo che il piano sia sempre infarinato. Lavora per almeno 10 minuti l'impasto in modo energico..
  4. Forma una palla, avvolgila nella pellicola e lasciala riposare per almeno mezz'ora. Trascorso questo tempo, prendi una parte dell'impasto, forma una pallina, appiattiscila con le mani e dai la forma di un disco. Stendi il disco sulla spianatoia ben infarinata aiutandoti con un mattarello Parti dal centro e fai scorrere il mattarello in tutte le direzioni per ottenere una sfoglia uniforme..
  5. Continua a stendere la sfoglia fino allo spessore desiderato (oppure stendi la sfoglia con la macchina, dopo averla fissata al piano di lavoro per non farla muovere. Poi prendi una parte dell'impasto, schiaccialo un po' con le mani, cospargilo di farina e passalo nei rulli. Piega in 2-3 strati e assottiglialo di nuovo, passandolo ancora nei rulli). La sfoglia sottile, liscia e omogenea è fondamentale per il risultato dei ravioli fatti in casa..
  6. Una volta preparati due lunghi rettangoli di sfoglia è il momento di pensare al ripieno da inserire all'interno. Lavora la ricotta (mescolandola spesso per ammorbidirla) e aggiungendo il basilico lavato e tritato finemente, il parmigiano grattugiato e una macinata di pepe nero. Regola di sale e mescola bene..
  7. Sistema su un rettangolo di sfoglia che hai ottenuto tanti cucchiaini di ripieno a distanza regolare e copri il tutto con l'altro rettangolo di sfoglia (quando chiuderai i ravioli, con la forchetta o con le dita, premi bene la pasta tutt'intorno, cercando di far uscire l'aria. In questo modo i ravioli, cuocendo, non rischieranno di rompersi lasciando uscire il ripieno. Lascia almeno 3-4 millimetri di pasta senza ripieno dal bordo). Infine, con l’aiuto di una rotella taglia i ravioli..
  8. Metti i ravioli sulla spianatoia spolverata con un po' di farina di semola di grano duro rimacinata (la stessa usata per una parte della pasta) e prepara ora il sughetto..
  9. Fai scaldare l'olio in un ampia padella: aggiungi uno spicchio d'aglio tritato e, successivamente, i pomodorini tagliati a metà. Cuoci per circa 10 minuti aggiungendo le olive, i capperi, due foglie di basilico, qualche gambo di prezzemolo sminuzzato e regolando di sale. Alla fine della cottura aggiungi ancora foglie di basilico e di prezzemolo tritate..
  10. Cuoci i ravioli in abbondante acqua bollente salata. Una volta cotti, scolali e condiscili nel tegame con il sugo mescolando delicatamente per non romperli..

Ricetta veloce dei ravioli di ricotta classici fatti in casa. Un piatto tradizionale della cucina italiana comune a molte regioni e tipico delle feste e delle domeniche. Follow directions for making and rolling Fresh Egg Pasta dough into sheets. Brush pasta edges and between mounds of filling lightly with water. La tradizione vuole i ravioli così: pieni di ricotta dolce, che contrasta con il sugo.

Ricetta Raviolo aperto pesce spada e ricotta di capra
Ricetta Raviolo aperto pesce spada e ricotta di capra
Ravioli con melanzane e pesce spada per
Ricetta Tortelli sudtirolesi (Schlutzkrapfen) con ricotta e spinaci
Ricetta Tortelli sudtirolesi (Schlutzkrapfen) con ricotta e spinaci
Ecco la ricetta degli Schlutzkrapfen: Schlutzkrapfen o
Ricetta Tortelli di pesce al sugo di olive nere
Ricetta Tortelli di pesce al sugo di olive nere
Tortelli alle olive nere in sugo di

Top