Ricetta Cappelletti in brodo

La ricetta dei cappelletti in brodo è un classico della cucina italiana, ma esiste in moltissime versioni. Vi proponiamo quella del Cucchiaio d'Argento! The Cappelletti (=small hats) in broth are a typical dish of Emilia, traditionally cooked in capon Oggi prepariamo i cappelletti in brodo o "anolini".

Cappelletti in brodo Quando preparate i cappelletti, portate il brodo ad ebollizione però. Talvolta viene aggiunto il vino ai cappelletti in brodo. I cappelletti sono un piatto natalizio d'obbligo di tutta la Romagna, di buona parte della provincia di Pesaro e Urbino ed anche della provincia di Perugia.

Materiali che devono essere preparati Cappelletti in brodo

  1. of Per la pasta:.
  2. 400 g of farina 00.
  3. 4 of uova.
  4. of Per il ripieno:.
  5. 170 g of mortadella.
  6. 180 g of petto di pollo.
  7. 50 g of scalogno.
  8. 60 g of sedano.
  9. 60 g of carota.
  10. 50 g of parmigiano grattugiato.
  11. 1 of uovo.
  12. 30 g of olio extravergine d’oliva.
  13. 1/2 bicchiere of vino rosso.
  14. of Sale.
  15. of Pepe.
  16. of Noce moscata.
  17. of Per il brodo:.
  18. of Acqua.
  19. of Carota.
  20. of Cipolla.
  21. of Sedano.
  22. 1 pezzo of biancostato.

I Cappelletti in Brodo sono parte integrante della tradizione culinaria emiliana. Con i Cappelletti in Brodo porterete la tradizione emiliana sulle vostre tavole. La ricetta dei cappelletti in brodo come molti piatti della tradizione e trasmessi da generazione a generazione, è soggetta a mille varianti e ogni famiglia ha i suoi segreti. Variante Cappelletti di magro in brodo di cappone.

Come fare Cappelletti in brodo

  1. Iniziamo dal brodo, mettiamo sul fuoco una pentola con l’acqua, la carota, il sedano, la cipolla e il biancostato, tutto a freddo e lasciamo sobbollire per almeno due ore, io in genere lo cuocio molto di più circa 4/5 ore. Ogni tanto togliamo, con una schiumarola il grasso che si forma in superficie..
  2. Quando il brodo sarà pronto saliamolo e filtriamolo dalla carne e dalle verdure dopodiché rimettiamolo nella pentola..
  3. Adesso dedichiamoci al ripieno, mettiamo nel mixer la mortadella, il petto di pollo, lo scalogno, il sedano, la carota e il formaggio grattugiato, azioniamo il mixer e frulliamo il tutto..
  4. Prendiamo una padella bassa e larga, versiamoci l’olio e aspettiamo che si scaldi, ora uniamo il mix di carne e verdure e lasciamo cuocere mescolando di tanto in tanto..
  5. Sfumiamo con il 1/2 bicchiere di vino e lasciamo evaporare poi proseguiamo la cottura ancora 5 minuti. Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare..
  6. Nel frattempo prepariamo la pasta, disponiamo la farina a fontana su una spianatoia e rompiamo al centro le 4 uova, iniziamo a sbatterle con una forchetta dopodiché impastiamo il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, riponiamo in frigo per almeno 30 minuti avvolto con pellicola trasparente..
  7. Ora rimettiamo nel mixer il ripieno ormai raffreddato e frulliamo di nuovo in modo che diventi ancora più fine, saliamo, pepiamo e aggiungiamo la noce moscata, assaggiamolo e nel caso aggiustiamolo, uniamo poi l’uovo e frulliamo ancora un minuto..
  8. Riprendiamo la nostra pasta dal frigo e su un piano da lavoro infarinato stendiamola con il mattarello, meglio ancora se avete la macchina per la pasta, dovremo ottenere una sfoglia molto sottile quasi trasparente..
  9. Con l’aiuto di un coltello o di una rotella ricaviamo dalla sfoglia dei quadratini di 5 cm per 5 cm, disponiamo al centro di ogni quadratino un po’ di ripieno..
  10. Adesso possiamo chiuderli, pieghiamo a triangolo il quadrato di pasta, facendo attenzione a non far uscire il ripieno, pressiamo bene tutto il bordo in modo da sigillare completamente il cappelletto, se avete bisogno bagnate leggermente l’estremità per far attaccare meglio la pasta, non resta che ripiegare i due lati del triangolino ottenuto su se stessi e pressare ancora un pochino..
  11. Facciamo prendere bollore al brodo e tuffiamoci i nostri cappelletti, dovrebbero bastare 5 minuti per la cottura ma questo varia a seconda dallo spessore della pasta. Serviamo con del buon parmigiano!.

Potete variare il ripieno dei cappelletti sostituendo il Raviggiolo con la ricotta o con il formaggio campagnolo. Se preferite utilizzare solo il parmigiano. Per il vostro pranzo di Natale, potreste preparare i cappelletti vegani in brodo. Ricordiamo che quella dei cappelletti è una ricetta della cucina tipica romagnola, apprezzata anche in tutto il resto d'Italia. Il brodo ha un sapore ed un profumo unici che si ottengono con l'utilizzo di capponi ruspanti.

Ricetta Ravioli fantasia
Ricetta Ravioli fantasia
Visualizza altre idee su Ricette, Idee alimentari
Ricetta Incontri :Raviolo aperto al ragù di polpo (omaggio a Gualtiero)
Ricetta Incontri :Raviolo aperto al ragù di polpo (omaggio a Gualtiero)
Come realizzare facilmente il raviolo aperto del
Ricetta Ravioli cinesi!
Ricetta Ravioli cinesi!
I ravioli cinesi al vapore (Jiaozi) sono
Ricetta Ravioli con ripieno di spinaci e parmigiano
Ricetta Ravioli con ripieno di spinaci e parmigiano
Ma torniamo ai ravioli ripieni… oltre alla

Top